fbpx
5.2 C
Napoli
giovedì 13, Maggio 2021

Visita Napoli, non perderti come un turista

Le nostre Ricette

La Ricetta del Panzerotto Napoletano facile e veloce

Il Panzerotto Napoletano comunemente Crocchè di patate è uno dei “pezzi” forti della gastronomia Napoletana. Il Panzerotto ripieno di Salumi e provola, regala alle passeggiate uno spuntino ricco, ed alle tavolate la giusta Apertura e Chiusura del pranzo. Oggi scopriremo la Ricetta del Panzerotto Napoletano, con il “segreto” per non farlo aprire in padella.

Una vera esplosione di gusto e di piacere, al punto che molti amano inserirlo in un panino oppure sulla Pizza Napoletana. Il Panzerotto è una “devozione” al palato spesso abbinato al Pranzo di Natale dove fa in bella mostra sia come Antipasto che come Secondo Piatto.

Campione di incassi in friggitoria è sicuramente il più apprezzato tra i “pezzi” della frittura mista, Zeppole, Panzerotti, Frittatina e Ciurilli (Fiori di zucca) compongono il ” Cuoppo” Napoletano.

La Ricetta del Panzerotto Napoletano

A questo punto vi sarà venuta l’acquolina nel pensare a questa prelibatezza, vediamo come realizzare un Crocchè…ops…Panzerotto a regola d’arte.

Ingredienti:

  • 1kg di Patate Rosse
  • 50gr di Parmigiano Reggiano
  • 50gr di Pecorino
  • 250gr di Provola (Meglio se di Agerola)
  • Pepe Nero Q.B.
  • Pangrattato per l’impanatura
  • 3 Uova
  • 2 Albumi
  • Olio di Semi di Arachidi

Questi sono gli Ingredienti per la Ricetta del Panzerotto Napoletano Doc. Poi le vostre mani faranno il resto, perché il Crocché Napoletano ha bisogno di essere “coccolato” tra le mani, per dargli la forma di una Pillola. Ma la vera arte sta nel mettere la provola nel centro, per non farla fuoriuscire mentre frigge.

Come preparare il Panzerotto Napoletano.

Fai cuocere le patate per circa 25 minuti, di tanto in tanto con una forchetta controllate la cottura. Una volta cotte, lasciatele raffreddare e poi le puoi pelare. Inseriscile nello schiaccia patate e schiacciale in una ciotola, insieme alle uova, al parmigiano ed il pecorino.

Amalgamate il tutto fino ad avere un composto omogeno. Bagnatevi le mani e prendete una quantità di imposta, ed una volta schiacciata sulla mano, inseritevi al centro una listarella di Provola ed una di Prosciutto cotto. Richiudete il tutto, dando la tipica forma del Panzerotto Napoletano. Adagiateli su una pirofila pronti per impanarli.

Impanatura:
-

Crocchè Napoletano vediamo la ricettaIn 3 piatti separati mettete la farina, l’albume ed il pangrattato. Prendete il Crocchè e passatelo in sequenza, prima nella farina poi nell’albume ed infine nel pangrattato.

Fate riscaldare l’olio in una padella, meglio dai bordi alti e calateci dentro 2 al massimo 3 Panzarotti Napoletani per volta. In questo modo eviterete che la temperatura dell’olio si raffreddi troppo. Attendete che siano ben dorati e con una schiumarola, toglieteli dalla pentola ed adagiateli in un piatto, con la carta assorbente.

Gustateli ancora caldi, ma anche freddi sono buoni. La Ricetta del Panzerotto Napoletano è solo una dei nostri consigli culinari. Trovate altre Ricette Napoletane sul nostro Blog, se volete scoprire dove mangiare il ragù a Napoli, oppure semplicemente trovare un B&B a Napoli, visita la Pagina Facebook oppure Vado a Napoli

Buon Panzerotto a Tutti!

Articoli Recenti

3,428FansMi piace
238FollowerSegui
200IscrittiIscriviti

Leggi anche questo

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi tutte le ultime Notizie su Napoli, nuovi B&B, Ristoranti,Ricette, Tour alla scoperta della Città.

Prenota la tua Visita Turistica

Napoli è bella da visitare, ma ancora di più se c'è una Guida Turistica della Regione Campania, che spiega tutta la Storia dei luoghi che visiti. Grazie al nostro accordo con NeacolTOURe potrai usufruire del servizio Guida a prezzi molto bassi.

Bonus Vacanza